Galaxy S11 anticipazioni – quanto costa – quando esce

Siamo rimasti molto colpiti dal Samsung Galaxy S10, ma le voci di corridoio, e le previsioni del Galaxy S11 stanno aumentando seriamente, e quindi siamo qui per offrirti tutto ciò che sappiamo finora sul telefono di punta Samsung per il 2020.

Dalla data di uscita del Galaxy S11 alle dimensioni del display, raccoglieremo tutto ciò che sentiamo in questa pagina, fino al lancio ufficiale del telefono. Torna qui regolarmente per le ultime notizie e le voci sullo smartphone di prossima generazione di Samsung.

SAMSUNG GALAXY S11: DATA E PREZZO DI LANCIO

La data di lancio del Galaxy S11 è il 18 febbraio 2020, secondo il fansite SamMobile e il leakster Iceuniverse. Questo ci sembra abbastanza plausibile: si adatta alla programmazione dei lanci precedenti e sarebbe il sesto fiore all’occhiello di Samsung per fare il suo debutto a febbraio.

Ricorda che il Galaxy S10, il Galaxy S10 Plus e il Galaxy S10e hanno visto la luce per la prima volta il 20 febbraio 2019, quindi se il Galaxy S11 arriva a febbraio, avrebbe molto senso (e darebbe ai telefoni Galaxy S10 12 mesi in vendita). Tuttavia, si dice che una versione “lite” dell’S10 arriverà per prima, quindi l’S11 potrebbe non prendere quel posto come il prossimo portatile Samsung.

Nel 2019 i prezzi del Galaxy S10 sono iniziati a £ 669 / $ 749 per S10e, £ 799 / $ 899 per S10 e £ 899 / $ 999 per S10 Plus: questo è il tipo di area di cui stiamo parlando quando si parla di Galaxy S11 prezzo di lancio, ma dovremo aspettare e vedere se Samsung decide di aumentare o diminuire con il prossimo gruppo di portatili.


SAMSUNG GALAXY S11: DESIGN

Nel 2019 Samsung ha scelto un display da 5,8 pollici per S10e, un display da 6,1 pollici per S10 e uno schermo da 6,4 pollici per S10 Plus. Sembra probabile che i tre nuovi telefoni Samsung Galaxy S11 seguiranno quel tipo di modello, anche se qualcosa le dimensioni del display potrebbero diventare ancora più grandi. Il concetto sopra di LetsGoDigital offre alcuni suggerimenti su ciò che potremmo guardare, con uno schermo curvo e icone touch che sostituiscono gli interruttori fisici on / off e il controllo del volume.

E che dire del notch? Non è inconcepibile che nel febbraio 2020 Samsung abbia scoperto come incorporare una fotocamera sotto lo schermo, eliminando completamente la necessità di una tacca. O questo o potrebbe richiedere l’approccio della fotocamera selfie pop-up, come abbiamo visto su OnePlus 7 Pro e altri portatili.

Sappiamo che Samsung sta almeno pensando a un telefono con uno schermo scorrevole che rivela la fotocamera frontale quando ne hai bisogno, ma questo sembra un po’ troppo strano per l’S11. È forse qualcosa da tenere a mente per il Galaxy S13 nel 2021, anche se non escludiamo nulla: il Galaxy S11 potrebbe persino uscire senza pulsanti.

Samsung-Galaxy-S11 prezzo uscita

Sappiamo che Samsung stava pensando di rendere il Note 10 senza pulsanti, quindi forse c’è un indizio lì. I rendering sopra, per gentile concessione di Phone Arena, mostrano ciò che potrebbe essere in arrivo da Samsung, ma a questo punto sono più speculativi di ogni altra cosa.

Come probabilmente ti aspetteresti, le cornici diventano ancora più piccole, anche se la fotocamera frontale è ancora alloggiata in una tacca.

In questa fase dell’evoluzione della serie Galaxy S è improbabile che Samsung susciti sorprese nel settore del design, anche se abbiamo sentito che l’S11 ha ricevuto il nome in codice Picasso. Il lancio del Galaxy Note 10 non ci ha fornito alcun indizio, con quel telefono che si attacca al modello Samsung previsto.

samsung galaxy s11

Samsung Galaxy S11 – specifiche e funzionalità

È nei settori di specifiche e funzionalità che abbiamo già sentito alcune voci sul Galaxy S11 – come la notizia cinese che afferma che i chip del processore Samsung passeranno alla tecnologia a 5 nanometri in tempo per il lancio dell’S11. Cosa significa? Velocità maggiori essenzialmente, con un minore dispendio di durata della batteria (i migliori chipset del 2019 funzionano con tecnologia a 7 nm).

Quando si tratta di fotocamere, sappiamo che Samsung sta già producendo sensori da 64 MP pronti per i prossimi flagship, il che potrebbe aiutare la fotocamera S11 a recuperare parte del terreno che Samsung ha perso a causa di competitor del calibro di Huawei e Google nel settore delle fotocamere. Potremmo ottenere un altro obiettivo aggiuntivo sui telefoni Galaxy S11? È possibile, come lo zoom ottico 5x.

Le recenti voci di corridoio prevedono che la fotocamera del Galaxy S11 sarà talmente potente da mettere il Galaxy S10 e i telefoni Note 10 in ombra.


B07PFQWTGC[/B07PFQWTGC]

samsung galaxy s11 costo uscita funzionalita

Le voci più recenti indicano un enorme sensore della fotocamera da 108 MP e un video da 8 K per il retro del Galaxy S11, il che significa che puoi aspettarti di fare alcuni scatti assolutamente incredibili con questo telefono, quando finalmente apparirà. Samsung è spesso all’avanguardia nella tecnologia delle fotocamere telefoniche e 2020 non sembra essere diverso. Si dice anche che la configurazione a cinque telecamere assomiglierà a qualcosa di simile a iPhone 11 pro, come si vede nel rendering sopra a seguito di una perdita dal tipster Iceuniverse.

Abbiamo sentito sussurri che il Galaxy S11 è impostato per essere dotato di uno spettrometro, un sensore speciale che consentirebbe al telefono di eseguire alcune analisi chimiche intelligenti: dal pesare i nutrienti negli alimenti alla composizione chimica della pelle. È una voce un po’ strana, ma siamo pronti a darle retta.

Per quanto riguarda le altre funzionalità, Samsung ha già quasi tutte le caselle a cui puoi pensare: con un Samsung Galaxy S10 da 5G sul tavolo, senza dubbio il 5G sarà nel mix anche per il Galaxy S11. Una delle voci più strane che abbiamo sentito finora, che dovresti prendere con un pizzico di sale, è che l’S11 presenterà notifiche olografiche che fluttuano a mezz’aria – di nuovo, si basa su un deposito di brevetto, quindi dovremo aspettare e vedere se diventa realtà.

Cosa ci aspettiamo da Samsung Galaxy S11

Quindi un design raffinato … più potenza … fotocamere migliori … ci sono altri miglioramenti che possiamo aspettarci dal Galaxy S11? O sarebbe troppo? La durata della batteria molto più lunga è sempre gradita. Con una batteria da 5.000 mAh che si dice sia inclusa, è un’area in cui Samsung non ha fatto passi da gigante negli ultimi anni: il 2020 potrebbe essere l’anno della durata della batteria di due giorni?

Onestamente non verseremmo troppe lacrime se quella tacca di buca fosse stata abbandonata nel 2020 e ci avesse lasciato con un meraviglioso Galaxy S11 a schermo intero. Samsung è sempre stata orgogliosa della qualità dei suoi display, che migliorano ogni anno che passa, e il 2020 dovrebbe rivelarsi un’eccezione al riguardo.

Naturalmente possiamo aspettarci anche i soliti miglioramenti in termini di potenza e prestazioni, e senza dubbio anche qualche intelligenza artificiale aggiunta a bordo. Quando arriva il Galaxy S11, dovrebbe essere presente anche Android Q a bordo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *